Cartella in pelle lorenzo

Altre viste

Cartella in pelle lorenzo

Disponibilità: Disponibile

Product Code: FPK4018

* Campi obbligatori

IVA inclusa
380,01 €
 

Cartella in pelle lorenzo: un prodotto di alta qualità realizzato a mano nello stile fiorentino.Scopri la collezione di Borse in Pelle di FP Pelletterie
Descrizione:
Questa tipica cartella porta giornali in pelle Made in Italy è interamente fatta a mano seguendo le tecniche di lavorazione della pelle degli antichi artigiani di Firenze. Trattandosi di un oggetto da lavoro, deve garantire la massima resistenza anche a pesi importanti e per questo è realizzata in vera vacchetta, un materiale ottenuto dalla concia al vegetale di pelle bovina. La cartella è pensata secondo la migliore disposizione degli spazi: frontalmente ha due tasche esterne chiuse con calamita, utili per conservare ad esempio il cellulare e dei block notes, e una tasca posteriore con cerniera, perfetta per proteggere i documenti ai quali si deve avere un rapido accesso. All’interno invece si hanno due tasche foderate in pelle e chiuse con zip, le quali possono contenere ad esempio i documenti in A4, dei libri, un tablet o un computer fino a 15’’ di grandezza. Utilizzata spesso anche per viaggi di lavoro, sul retro della cartella vi è un laccio per attaccarla al trolley. La tracolla infine è anch’essa realizzata a mano in vera vacchetta. Questa cartella è dedicata a Lorenzo de’Medici, detto il Magnifico.

Pelle:
Apprezzata in tutto il mondo, la vacchetta toscana è un materiale molto robusto, ottenuto dalla concia al vegetale di pelle bovina, che in passato veniva utilizzato per le calzature dei militari e dei pastori di Firenze. Questo pellame inoltre ha una componente camaleontica, essendo che riesce ad ammorbidirsi a seconda di come la si usa e di cambiare colore nel tempo, in un look generativo che cambia di anno in anno. La cartella diventa così un pezzo unico che rispecchia a pieno il proprietario. Va infine precisato che nessun animale viene abbattuto per la concia, poiché l’intera gamma delle pelli proviene dal settore alimentare.

Colorazione:
Ciò che rende la vacchetta un materiale desiderato in tutto il mondo è senza dubbio la concia al vegetale, la quale utilizza principalmente materiali naturali, come ad esempio il tannino estratto dalla mimosa o dal castagno, che vanno a dare vita alla pelle. Questa infatti, grazie alle componenti naturali assume la capacità di cambiare le proprie sfumature a seconda del tipo di esposizione alla luce del sole. La concia è un processo interamente realizzato a mano, seguendo passo a passo la ricetta degli antichi pellettieri fiorentini arrivata ad oggi tramite il passaggio di generazione in generazione. Grazie a questo, la Toscana tutt’ora primeggia nel settore di concia al vegetale della pelle.

Segni del tempo:
Una cartella da lavoro mostra inevitabilmente nel tempo i segni d’ usura. L’utilizzo della vacchetta permette non solo di renderla resistente all’acqua, ma anche di poter rimuovere i segni superficiali che si creano anno dopo anno. Questo, per quanto possa sembrare surreale, è l’effetto della concia a mano, la quale fa assorbire il pigmento naturale all’interno della pelle. Così, se un primissimo strato superficiale di colore viene rimosso, si può riparare tramite l'utilizzo di crema neutra.

Ulteriori informazioni

Lunghezza 39.00 cm
Larghezza 12.00 cm
Altezza 28.00 cm
Materiale Vacchetta (vera pelle conciata al vegetale italiana). Etichetta in pelle che certifica "vera pelle made in Italy" all'interno.