Borsa a tracolla beatrice

Altre viste

Borsa a tracolla beatrice

Disponibilità: Disponibile

Product Code: FPK4082

* Campi obbligatori

189,00 €
Borsa a tracolla Beatrice Donna: un prodotto di alta qualità realizzato a mano nello stile fiorentino. Scopri la collezione di borse in pelle Donna di FP Pelletterie.
Descrizione:
Classica borsa in pelle Made in Italy a tracolla fatta a mano secondo le tecniche tipiche della lavorazione della pelle fiorentina, indicata tanto per un utilizzo giornaliero che in caso di serata galante. L’utilizzo della vacchetta toscana, un tipo di pelle bovina trattata e conciata naturalmente, è assicurata la massima resistenza negli anni. La borsa si apre tramite una pattina calamitata ed all’interno si hanno due scomparti foderati in pelle, una tasca aperta ed una con cerniera, dove si possono ad esempio conservare oggetti di valore come il cellulare. All’esterno, sul lato posteriore vi è un’ulteriore tasca con cerniera, utile per adagiare gli oggetti che si utilizzano più frequentemente come le chiavi di casa o dell’auto. Infine, anche la tracolla è realizzata interamente a mano in vacchetta ed è regolabile. Questa borsa è dedicata a Beatrice Portinari, musa ispiratrice del sommo poeta Dante.

Pelle:
La vacchetta toscana si realizza tramite una concia al vegetale di pelle bovina, lavorata artigianalmente. Amato indistintamente in tutto il mondo, questo particolare pellame è in grado di cambiare colore nel tempo, trasformando il look della borsa di anno in anno a seconda del tipo di utilizzo che se ne fa, plasmandola ad immagine e somiglianza di chi la indossa e rendendola sempre più morbida. La vacchetta infatti inizialmente è molto dura, ma giorno dopo giorno si ammorbidisce, mantenendo però inalterata la sua resistenza. In passato questo materiale non a caso veniva impiegato dai fiorentini per la costruzione di scarpe per militari e pastori. Infine, va evidenziato come nessun animale viene abbattuto per la realizzazione della vacchetta, poiché tutte le pelli provengono dall’industria alimentare.

Colorazione:
Il momento antecedente a quello dell’assemblaggio della borsa è quello della concia, dove la pelle bovina viene tinta al vegetale, utilizzando principalmente materiali naturali come ad esempio i tannini estratti da piante (tra le altre, mimosa e castagno). Proprio le componenti naturali permettono alla pelle di cambiare colore nel tempo, assumendo sfumature sempre diverse a seconda del tipo di utilizzo e dell’esposizione al sole. Ogni borsa racconta così una propria storia, diversa da qualsiasi altra. La concia al vegetale è una caratteristica fortemente legata alla Toscana, tanto che tutt’oggi mantiene il primato in questo tipo di produzione.

Segni del tempo:
La vacchetta toscana è nota per essere incredibilmente resistente nel tempo. Grazie al processo di concia al vegetale realizzata a mano, i pigmenti entrano nel profondo della pelle, permettendo di rimuovere i graffi superficiali che altrimenti si accumulerebbero nel corso degli anni. Questo solitamente non è possibile per le pelli che invece sono tinte industrialmente, poiché in quel caso il colore non è assorbito, ma è appena superficiale e quando viene rimosso, non lo si può ripristinare.

Ulteriori informazioni

Lunghezza 22.00 cm
Larghezza 8.00 cm
Altezza 19.00 cm
Materiale Vacchetta (vera pelle conciata al vegetale italiana). Etichetta in pelle che certifica "vera pelle made in Italy" all'interno.