Borsa a spalla fiorenza

Altre viste

Borsa a spalla fiorenza

Disponibilità: Disponibile

Product Code: FPMV3014

* Campi obbligatori

IVA inclusa
248,00 €
 

Borsa a spalla Fiorenza Donna: un prodotto di alta qualità realizzato a mano nello stile fiorentino. Scopri la collezione di borse in pelle Donna di FP Pelletterie.
Descrizione:
Questa borsa in pelle Made in Italy con tracolla, è il pezzo più iconico di tutta la collezione FP Pelletterie, poiché racchiude insieme i valori di alta qualità, di artigianato, di classicità e di tradizione fiorentina. La robustezza del prodotto è garantita dall’utilizzo della vacchetta, un pellame che nasce dalla concia vegetale a mano di pelle bovina e che è utilizzata spesso anche per la costruzione di valigie e suole per le scarpe. La chiusura della borsa è calamitata ed al suo interno si ha un unico grande scomparto foderato in pregiato tessuto, il quale a sua volta ospita una tasca con cerniera ed un comodo porta cellulare. Inoltre, una targhetta interna in pelle certifica il materiale di alta qualità e la produzione in Italia. Sul lato esterno posteriore inoltre, vi è un’altra tasca con zip, ottima per contenere tutti quegli oggetti per i quali si necessita un rapido accesso, come ad esempio il porta carte di credito, il portarossetto o le chiavi. Anche la tracolla è realizzata in pura vacchetta ed è regolabile in due versioni, annodandola su sé stessa. Infine, sul lato inferiore della borsa vi sono quattro piedini metallici dorati che la proteggono eventuali graffi. La borsa prende il nome dall’antica definizione di Firenze in epoca romana.

Pelle:
Materiale apprezzato in tutto il mondo, la vacchetta toscana si ottiene conciando al vegetale la pelle bovina, seguendo le tecniche degli antichi maestri pellettieri fiorentini. La caratteristica più interessante di questo materiale è senza dubbio il suo essere camaleontico, cambiando colore nel tempo, come se la borsa adattasse il proprio look ad ogni nuovo anno, diventando sempre più morbida a seconda del tipo di utilizzo che se ne fa. La vacchetta è inoltre uno dei materiali naturali più resistenti che si conosca, tanto che in passato a Firenze la si utilizzava per costruire gli scarponi dei militari e dei pastori. Una nota non di dettaglio è infine che nessun animale viene abbattuto per la concia, dato che tutte le pelli provengono dal settore alimentare.

Colorazione:
Il tratto camaleontico della vacchetta è dato dalla concia, che avviene rigorosamente a mano utilizzando in gran parte materiali naturali come i tannini estratti dalla mimosa o dal castagno. Questo, permette alla borsa di essere viva, generando sfumature sempre diverse dal colore originale a seconda di quanto la si usa e dell’esposizione al sole. La borsa diventa così incredibilmente personale, poiché anche il colore dipende da chi la indossa. Ad oggi la Toscana resta fortunatamente la prima regione per produzione di pelle conciata al vegetale, forte della tradizione passata.

Segni del tempo:
Una borsa in vacchetta è per sempre. Resistente all’acqua ed al tempo, questo materiale permette di poter rimuovere i graffi superficiali che si accumulerebbero altrimenti sulla borsa durante gli anni. Questo, per quanto sembri magia, è possibile grazie al tipo di concia che viene realizzata rigorosamente a mano, permettendo al colore di essere ben assorbito all’interno della pelle. In caso di graffio superficiale, ad esempio, la parte di colore in superficie viene rimossa, ma può tornare alla luce grazie al resto del pigmento sottostante.

Ulteriori informazioni

Lunghezza 28.00 cm
Larghezza 11.50 cm
Altezza 25.00 cm
Materiale Vacchetta (vera pelle conciata al vegetale italiana). Etichetta in pelle che certifica "vera pelle made in Italy" all'interno.